associazione_conse_eventi

Creatività, Meditazione e MANDALA: seminario pratico a numero chiuso

16 gennaio 2016

Creatività, Meditazione e MANDALA
Dalla Terra al Cielo: un viaggio tra i COLORI e le FORME dei 4 elementi.
24 GENNAIO e 28 FEBBRAIO 2016 a Villa Glisenti (VILLA CARCINA, BS)
Seminario pratico a numero chiuso organizzato da Associazione ConSé e NaturArte

 Immagine2

MANDALA – cogliere l’essenza”


La parola Mandala significa “cerchio”. Il cerchio, il contenitore che coglie l’essenza che è la parte più vera di noi e la rende visibile attraverso il colore e la forma.
È usato da tempi antichissimi in oriente come strumento di MEDITAZIONE e CENTRATURA, e può essere utilizzato per intraprendere un percorso di CONSAPEVOLEZZA e CONOSCENZA DI SÉ STESSI.
Creare e colorare Mandala permette, come dice Carl Gustav Jung, di “mettere ordine nel caos della mente”.

Il Mandala ci fa da “specchio” perché siamo noi stessi che lo coloriamo o realizziamo.

mandala-per-bambini-gioco-crescita-concentrazioneCi aiuta a prenderci la “respons-abilità” di noi stessi poiché ci “mostra” chi siamo e come ci muoviamo nel mondo. Un per-corso col Mandala ci guida alla scoperta delle nostre qualità, ma anche di quelle ferite che “imprigionano” la nostra energia vitale, impedendoci la piena realizzazione della nostra vita.
Al centro del Mandala c’è la luce del nostro “essere” più profondo e attraverso il contatto con essa possiamo vedere e prendere consapevolezza dei condizionamenti imposti che limitano la nostra vitalità, delle emozioni “bloccate” che imprigionano la nostra energia. Al centro c’è la forza e la spontaneità di quel “fanciullo interiore” di cui spesso ci dimentichiamo, ci sono le nostre risorse per ritrovare l’ordine e l’equilibrio.
Tutto questo in modo giocoso e divertente. Il mandala apre le porte della creatività, ci mostra la strada verso la felicità.
La forma Mandalica simboleggia la nascita della vita e la sua realizzazione nel mondo. Ci fornisce uno “spazio protetto” nel quale esprimerci in modo libero e nel quale è possibile individuare quelle qualità uniche che appartengono ad ognuno di noi. Ci mostra i nostri “tesori”, quei “gioielli” preziosi da condividere nel mondo affinché si possa realizzare il nostro “progetto di vita”.

 

 

OBIETTIVI E FINALITÀ DEL CORSO

Durante questi due incontri di base ci sarà la possibilità di conoscere questo strumento e sperimentarlo per incontrarne le potenzialità.
Il Mandala è una tecnica di meditazione semplice e alla portata di tutti, adulti e bambini. Imparandola possiamo portarla nella nostra quotidianità.
Questo per-corso di base è dedicato a tutti coloro che sentono il desiderio di ritagliarsi un momento di pace prendendosi cura di sé. Le energie che spesso vengono disperse nelle attività e nella frenesia quotidiana verranno riportate all’interno di noi stessi affinché possano essere utilizzate per la nostra evoluzione e ricerca interiore.

mandala-albero

Durante gli incontri saranno esplorate quattro “qualità essenziali” del nostro essere.
1° INCONTRO: “Alla scoperta delle nostre radici” e “Il fluire dell’energia vitale”.
Nella prima giornata verrà portata l’attenzione alla dimensione del corpo fisico che ci “ospita” permettendoci il cammino in questa vita e all’universo delle sensazioni e delle emozioni in cui circola la nostra energia vitale.
2° INCONTRO: “La luce della consapevolezza” e “Lo spazio del cuore”
Nella seconda giornata, grazie alle nozioni di base acquisite nella prima, potrà avvenire il contatto con il “fuoco” che risiede dentro di noi. La conoscenza e comprensione delle nostre qualità permette di incontrare lo spazio del cuore dove risiedono l’accoglienza e l’accettazione necessarie affinché le nostre doti possano essere messe al servizio della nostra e dell’altrui felicità.

 

images30O9KD7K

Il percorso è rivolto a tutti: si sperimenteranno tecniche di base di colorazione e creazione di Mandala e non è necessario avere alcuna precedente esperienza in campo artistico o pittorico.

 

 

 PROGAMMA CORSO:

24 GENNAIO 2016
H. 10 – 17,30 (con breve pausa pranzo)
“Alla scoperta delle nostre radici” e “Il fluire dell’energia vitale”

28 FEBBRAIO 2016
H. 10 – 17,30 (con breve pausa pranzo)
“La luce della consapevolezza” e “Lo spazio del cuore”

 

10702145_766424270095674_7596428174989906385_nCONDUCE: Patrizia Dil Castracani, Naturopata.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI:
Patrizia cell. 3405412611
patrizia.castracani@gmail.com

SCARICA LA LOCANDINA DEL SEMINARIO