foto

La Legge Regionale 2/2005 (Art. 2. 1.) istituisce il Registro Regionale Operatori DBN (Discipline Bio Naturali).

 

Il Registro Regionale Operatori DBN è strutturato attualmente in 15 sezioni:

    1) Naturopatia

    2) Pranopratica

    3) Shiatsu

    4) Riflessologia

    5) Tecniche manuali olistiche

    6) Biodanza

    7) Kinesiologia

    8) Reiki

    9) Tuina

    10) Qi gong

    11) Ortho-bionomy

    12) Biodinamica cranio sacrale

    13) Tai chi chuan

    14) Karate tradizionale bionaturale

    15) Essenze floreali

 

Possono iscriversi ai Registri Regionali Operatori DBN:

a. Coloro che hanno partecipato a un percorso formativo rispondente agli standard regionali gestito da un Ente di Formazione Accreditato in Lombardia (Registro Regionale Enti Formazione Sezione A)

    oppure

b. Coloro che posseggono i due seguenti requisiti:
    1) hanno un curriculum formativo conforme agli standard definiti dal Comitato Tecnico Scientifico riportati nel testo “Profili e piani dell’offerta formativa in DBN”
    2) possano dimostrare una esperienza lavorativa nel settore

 

E’ bene ricordare che l’iscrizione al Registro Regionale Operatori NON costituisce un titolo necessario per poter esercitare la professione e “non è legata alla possibilità di operare sul mercato”.

In altre parole:

I Registri Regionali non trasformano la professione di operatore in DBN in una professione regolamentata; la professione in DBN resta una libera professione, inquadrabile nelle norme previste dalla Legge Nazionale 4/2013 (cioè la legge che disciplina le professioni non organizzate in ordini o collegi, come appunto la professione del Naturopata).

L’iscrizione al Registro Regionale Operatori della Regione Lombardia costituisce però una importante garanzia per l’utente perché:

    a) Prevede un controllo preventivo della formazione e dell’esperienza lavorativa dell’operatore da parte della Regione Lombardia, ente deputato dalla normativa al rilascio delle Attestazioni di Competenza.

    b) Il controllo preventivo è gestito dal Comitato Tecnico Scientifico, ovvero l’organismo formato dai maggiori “esperti”  del settore, quindi di un organismo che garantisce una rappresentanza ampia di tutte le discipline e di tutti i soggetti interessati.

    c) È un Registro Istituzionale, unico esistente in Italia e in Europa, a fronte degli innumerevoli elenchi privati gestiti da Associazioni Professionali e altri Enti di diritto privato che sono sostanzialmente autoreferenziali, ovvero garantiscono per sé stessi e per i propri iscritti.

 A questo link è possibile scaricare il modulo per l’iscrizione al Registro Regionale Operatori DBN.

Una volta compilato, il modulo va inviato al seguente indirizzo mail: registri@dbn-lombardia.com

 

 (Fonte: Regione Lombardia Comitato per il Sostegno delle Discipline Bio Naturali)