foto

 

Barbara Zani

 

 

Nella mappa prenatale, il nostro io profondo

“E proprio da qui vorrei partire per cercare di giungere alla teoria secondo la quale il massaggio metamorfico, percorrendo la zona riflessa della colonna vertebrale, vada ad agire proprio sulla sorgente primaria della vita, e per questo trascenda presente, passato e futuro per collocarsi nel non tempo.
L’idea è quella di affiancare l’embriologia medica occidentale, con la teoria sulla nascita dell’uomo della Medicina Tradizionale Cinese che riconduce il tutto al concetto di energia e sua circolazione”.

 

ico-pdf  

Nella mappa prenatale